Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bagnoli, tenta di incassare un assegno postale “clonato”: fermato dai carabinieri


Bagnoli, tenta di incassare un assegno postale “clonato”: fermato dai carabinieri
17/10/2011, 16:10

A Bagnoli i carabinieri della locale stazione hanno sottoposto a fermo per ricettazione e truffa aggravata un uomo di  47 anni, residente a giugliano in campania in via licola mare, già noto alle forze dell’ordine. l’uomo è stato sorpreso in piazza neghelli nel locale ufficio postale mentre tentava di portare all’incasso un assegno postale di 3.000 euro che è risultato “clonato” da un libretto di assegni postali di una ignara pensionata di roma. il fermato è stato associato nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©