Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Evidenziati problemi di viabilità e sicurezza

Bagnoli, urgono interventi in piazza Salvemini


.

Bagnoli, urgono interventi in piazza Salvemini
05/02/2010, 14:02

NAPOLI – Pulizia approssimativa, recinzioni e panchine danneggiate e divelte, assenza di strisce pedonali. E’ questa la situazione di piazza Salvemini, uno dei pochissimi punti di aggregazione di Bagnoli. Su “piazzetta rotonda” esistono già da anni progetti di riqualificazione, ma non c’è mai stato nessun finanziamento.
Allo stato attuale, si può tranquillamente dire che la piazzetta è abbandonata. La pulizia viene fatta, ma si tratta di interventi poco più che di facciata.

La viabilità è uno dei punti dolenti. Le automobili, parcheggiate tutto intorno e spesso anche in seconda fila, non solo intralciano il traffico ma costituiscono anche un grave pericolo per la sicurezza. La visibilità infatti è ostruita dalle vetture, e capita così che un automobilista possa accorgersi di una persona che sta attraversando, uscendo dalla piazzetta, soltanto quando è troppo tardi. Né è possibile arginare il problema facendo attenzione e rallentando in prossimità delle strisce pedonali: primo perché anche le strisce, a Napoli, non sono granchè rispettate, e secondo perché, a piazza Salvemini, le strisce bianche non ci sono mai state.

La piazza sembra tutto fuorchè un luogo di aggregazione, dove la gente possa riunirsi la sera. Men che meno, sembra un posto dove poter portare in sicurezza i bambini.

Ai microfoni di Julie Italia, i consiglieri di municipalità Di Guida e Fierro hanno spiegato nel dettaglio quali sono i problemi principali della zona, denunciando l’assenza di sicurezza e chiedendo un intervento delle Istituzioni.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©