Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Balotelli non vuole pagare 450mila euro di danni


Balotelli non vuole pagare 450mila euro di danni
02/01/2012, 21:01

L’avevamo elogiato solo pochi giorni fa in occasione del Natale e delle sue generose offerte, ma Mario Balotelli è un personaggio che vive di alti e bassi e nonostante l’anno nuovo le abitudini restano quelle di sempre ovvero quelle di far parlare di sé, questa volta però per un motivo molto meno edificante.
L'attaccante del Manchester City si rifiuterebbe infatti di pagare i danni causati dai fuochi d'artificio fatti scoppiare nel proprio bagno. Si tratta di una cifra per nulla irrisoria parliamo infatti di circa 450 mila euro che Balotelli dovrebbe sborsare al suo ex padrone di casa.
Va anche detto però che alcune voci vorrebbero super Mario inaugurare l’anno anche con un gesto molto nobile ovvero aver donato ad una ventina di senza tetto ospitalità nell’hotel dove attualmente alloggia e di aver offerto da bere alle persone presenti nel locale dove ha trascorso lui capodanno.
Intanto questa mattina il giocatore è stato segnalato dal Mirror, per un contenzioso con il padrone di casa al quale rifiuterebbe di pagare la cifra stabilita per i danni e per questo motivo sarebbe stato non solo sbattuto fuori dall’appartamento di cui pagava un affitto mensile di 2400 euro ma anche citato in giudizio.
L’anno è appena cominciato ma le notizie volano più veloci delle ore quando si parla di Mario Balotelli.

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©