Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Saranno 5 le vite salvate con questo gesto

Bambina investita, trapiantati gli organi


Bambina investita, trapiantati gli organi
30/12/2013, 10:39

ROMA - Un gesto di grande altruismo, ma anche di grande civiltà quello dei genitori di Stella Manzi, la piccola morta dopo essere stata investita il 26 dicembre ad Aprilia da un ubriaco e morta ieri all'ospedale Bambin Gesù di Roma. Il primo trapianto è avvenuto stamani all'ospedale di Padova dove una ragazzina di undici anni ha ricevuto il fegato di Stella. Il cuore è destinato a Napoli, i due reni a Milano e i polmoni a Roma.

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, ha pubblicamente ringraziato i genitori della bimba: "Il primo pensiero ed il primo grazie vanno ai genitori della piccola tragicamente scomparsa. Il loro gesto d'amore nel donare gli organi non verrà dimenticato. Complimenti anche all'organizzazione del nostro sistema trapianti, che ha saputo gestire la difficile logistica e tempistica del tutto con grande efficacia e all'equipe del professor Umberto Cillo".

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©

Correlati