Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I genitori sono andati a lavoro dimenticandosi della figlia

Bambina lasciata sola a casa, cerca di andare all'asilo

L'accusa:Abbandono di minori

Bambina lasciata sola a casa, cerca di andare all'asilo
15/03/2012, 18:03

Rischiano una denuncia per abbandono di minore i due genitori che, dimenticandosi della figlioletta che stava dormendo, sono scesi per andare a lavoro. La bambina in questione ha soli tre anni e al suo risveglio si è ritrovata completamente sola. La piccola non si è persa d’animo è infilandosi le scarpe, al contrario, e indossando lo zaino, è uscita di casa e ha cercato di raggiungere l’asilo.
Come inevitabile, è bastato poco affinchè la  piccola si perdesse. A notarla è stato un operatore ecologico in servizo che, insospetito  da quella piccola bambina tutta sola,  ha pensato bene di avertire i carabinieri. I genitori, entrambi trentenni , di Modena e impiegati in un centro comemrciale, sono stati di li a breve rintracciati e adesso dovranno giustificare e fornire delle valide spiegazione per tale incoscienza.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©