Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bambini al Sud: più risorse e qualità degli interventi per l'infanzia


Bambini al Sud: più risorse e qualità degli interventi per l'infanzia
29/03/2012, 13:03

La Fondazione con il Sud e Save the Children Italia presentano, alla presenza del Ministro per la Coesione Territoriale Fabrizio Barca, Crescere al Sud, una rete di organizzazioni che punta alla qualità dei servizi di promozione e tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel Mezzogiorno.

La compressione del reddito disponibile per le famiglie colpisce maggiormente i bambini e gli adolescenti e in particolare quelli che crescono e vivono al Sud. Povertà assoluta e dispersione scolastica sono i due volti di un'emergenza che rischia di compromettere la possibilità di un futuro migliore per milioni di bambini nel Mezzogiorno e lo sviluppo e la crescita di tutto il Paese.

Mercoledì 4 aprile 2012 alle ore 9.30 presso la Sala del Refettorio di Palazzo San Mancuto, Camera dei Deputati - Via del Seminario, 76 Roma - Save the Children e Fondazione con il Sud, insieme alle oltre 20 organizzazioni di Crescere al Sud, incontrano il Ministro per la Coesione Territoriale, Fabrizio Barca, e il Sottosegretario all’Istruzione Marco Rossi - Doria.

Sarà l'occasione per richiamare l'esigenza di maggiori risorse per l'infanzia al Sud, a partire dall'utilizzo dei Fondi Europei, e lanciare l'impegno di Crescere al Sud, attraverso le competenze e le iniziative delle organizzazioni che hanno dato vita alla rete, per una maggiore qualità degli interventi di contrasto alla povertà e per favorire, a partire dal ruolo centrale della scuola, la promozione e la tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Interverranno Fabrizio Barca (Ministro per la Coesione Territoriale), Marco Rossi Doria, (Sottosegretario dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca), Carlo Borgomeo (Presidente della Fondazione con il Sud) e Claudio Tesauro (Presidente Save the Children Italia).


I promotori di Crescere al Sud sono:

AIMMF (Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia), ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), Associazione Culturale Kreattiva, CGD (Coordinamento Genitori Democratici), CISMAI (Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso dell’Infanzia) , Civitas Solis, CNCA (Coordinamento Nazionale delle Comunità d’Accoglienza), CNOAS (Consiglio Nazionale Ordine degli Assistenti Sociali), Cooperativa sociale Iskra , CSI (Centro Sportivo Italiano), Cooperativa sociale Dedalus, E.I.P. Italia – Scuola Strumento di Pace, Fondazione con il Sud, Inventare Insieme, Istituto Don Calabria, L'Altra Napoli, L'Orsa Maggiore, Libera, Save the Children, S.I.P. (Società Italiana di Pediatria), UISP (Unione Italiana Sport per Tutti).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©