Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I militari stanno continuando le indagini sul caso

Bambino abbandonato, i carabinieri gli portano i regali

Il piccolo crescerà in un centro di accoglienza

Bambino abbandonato, i carabinieri gli portano i regali
26/12/2011, 10:12

MONZA - Era stato accompagnato dieci giorni fa in ospedale da una passante che ha raccontato di averlo ricevuto da una donna per strada. La giovane le avrebbe detto di tenere il bambino perché lei non poteva. Attualmente il neonato si trova in ospedale e nella giornata di ieri i carabinieri gli hanno portato dei regali di Natale, tra cui un  orsacchiotto con la divisa e un berretto dei carabinieri. Secondo le prime ricostruzioni, il racconto della passante sarebbe attendibile, ma gli stessi militari stanno continuando le indagini sul caso. Mentre non sono emersi testimoni, ne' al momento la ricerca tra gli ospedali della zona di una donna che possa aver partorito in quei giorni o possa aver chiesto soccorso non avrebbe portato a risultati. La giovane che ha dato il bambino alla passante, secondo gli investigatori, potrebbe quindi aver partorito in casa. L'episodio era stato segnalato al Tribunale dei minori di Milano. In attesa di ulteriori decisioni, il bambino, che il personale dell'ospedale ha chiamato Simone, fra qualche giorno raggiungera' una casa di accoglienza.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©