Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Da Bruxelles a Malaga, imbarazzo sicurezza aeroporto belga

Bambino belga raggira sicurezza e vola senza biglietto


Bambino belga raggira sicurezza e vola senza biglietto
10/02/2013, 15:31

ROMA - Un bambino belga di 12 anni è riuscito a ingannare i controlli e la sicurezza dell'aeroporto Zaventem di Bruxelles e a volare su un aereo di linea a Malaga, in Spagna, senza biglietto e quindi senza carta d'imbarco n‚ documenti d'identità. Il ragazzino, scrivono i media spagnoli, è stato “scoperto” da un addetto alla sicurezza dello scalo andaluso e la notizia, ha immediatamente creato imbarazzo ai servizi di sicurezza belgi. Le autorità aeroportuali di Bruxelles hanno ordinato un'inchiesta e anche la portavoce della compagnia Jetair ha detto che ora si deve capire “dove si è aperta la falla nelle procedure di sicurezza”. Secondo alcuni organi d'informazione belgi, il bambino avrebbe deciso da solo di partire giovedì e al momento di uscire dalla scuola si sarebbe diretto all'aeroporto senza avvertire i genitori. 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©