Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E' gravissimo ma tenuto in osservazione

Bambino ingerisce metadone dei genitori


Bambino ingerisce metadone dei genitori
22/08/2009, 16:08

Il bambino di 2 anni che ieri sera ha ingerito per una fatalità del metadone è sempre ricoverato in gravi condizioni all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. La tragedia è accatuda in un'abitazione di Figline Valdarno (Firenze). Il piccolo stava giocando in casa quando, in un momento di distrazione, ha ingerito il metadone, che i genitori, due italiani ex tossicodipendenti, custodivano nell'abitazione.
Quando i due si sono accorti dell'accaduto, hanno chiamato subito il 118. Il bimbo è stato prima portato in un presidio ospedaliero locale, poi trasferito d'urgenza al Meyer. Qui è monitorato costantemente dai sanitari.
 

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©