Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Blitz dei carabinieri a Piaggine

Banchettavano invece di lavorare, denunciati 11 operai


Banchettavano invece di lavorare, denunciati 11 operai
30/03/2009, 18:03


Invece di lavorare banchettavano all’ombra di alcuni faggi secolari. Un programma decisamente rilassante per alcuni dipendenti della Comunità Montana “Calore Salernitano” che invece di lavorare, organizzavano in questo modo l' orario di servizio. Lo hanno scoperto i carabinieri della stazione di Piaggine, agli ordini del maresciallo Salvatore Sergi, che hanno deferito all’autorità giudiziaria del tribunale di Vallo della Lucania ben 11 operai. Il fatto è accaduto intorno alle 14 di venerdì scorso in località “Oasi” del comune di Piaggine, tra i boschi del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. A quell'ora, gli undici dipendenti avrebbero dovuto essere impegnati nei lavori di pulitura del bosco. Invece, sono stati “sorpresi” dai carabinieri all’interno di un ricovero montano, seduti attorno ad una tavola imbandita di piatti locali.  Tra i dipendenti, anche il caposquadra, che avrebbe dovuto controllare gli altri operai. Gli undici, dovranno rispondere dell’accusa di interruzione di pubblico servizio. Il regolamento interno della Comunità, prevede che i dipendenti durante l’orario di lavoro consumino uno spuntino tra le undici e le undici e un quarto del mattino.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©