Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bando PON Ricerca e Competitività 2007 – 2013, Workshop di informazione ed orientamento


Bando PON Ricerca e Competitività 2007 – 2013, Workshop di informazione ed orientamento
20/12/2010, 15:12

Città della Scienza SpA promuove un workshop informativo rivolto a imprenditori e ricercatori sul Bando PON 2007 – 2013 Ricerca e Competitività. L’incontro rientra nelle attività di informazione e orientamento di Campania In.Hub Sportello Regionale Ricerca e Innovazione, attivo presso il BIC di Città della Scienza SpA. Il Bando promosso dal MIUR - Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca - rappresenta un’importante opportunità per rilanciare la competitività della nostra regione. Ammontano infatti a 290 milioni di euro gli stanziamenti destinati dal Bando allo sviluppo del potenziale scientifico e tecnologico della Campania. Il Bando PON 2007 – 2013 Ricerca e Competitività impegna 915 milioni di euro di fondi UE destinati alle Regioni “Convergenza” - Calabria, Campania, Puglia e Sicilia – per promuovere lo sviluppo scientifico e tecnologico del territorioattraverso la creazione di nuove partnership pubblico-private ed il sostegno a quelle già esistenti. L’obiettivo del MIUR è chiaro: potenziare solo i migliori modelli di aggregazione pubblico-privati, capaci di sviluppare una collaborazione proficua tra imprese e centri di ricerca su progetti innovativi. Alla Campania sono assegnati 290 milioni di euro, di cui 220 per lo sviluppo di nuove realtà aggregative e 70 per il potenziamento di quelle già esistenti. Nell’ottica di favorire l’adesione di imprenditori e ricercatori all’avviso, Città della Scienza SpA, attraverso Campania In.Hub Sportello Regionale Ricerca e Innovazione, ha attivato un servizio di informazione e approfondimento sulle modalità di partecipazione. Durante il workshop sarà possibile richiedere un appuntamento con gli esperti dello Sportelloper un successivo incontro di orientamento.
“Il Bando PON ci offre una occasione decisiva – sottolinea Giuseppe Zollo, Presidente di Città della Scienza SpA - , per valorizzare e strutturare in un sistema le già buone capacità di ricerca e di innovazione presenti nella nostra regione. Città della Scienza SpA intende facilitare i processi di aggregazione tra gli attori in gioco fornendo a tutti elementi informativi e metodologici, come parte qualificante dell’attività dello Sportello Campania In.Hub, già avviato qualche settimana fa”. Campania in.Hub Sportello Regionale Ricerca e Innovazione è il primo servizio della Rete Regionale dell’Innovazione e del Trasferimento Tecnologico, e offre servizi specialistici rivolti al sistema ricerca e impresa, con riferimento alle quattro aree: creazione d'impresa; trasferimento tecnologico; programmi europei e networking internazionale; finanza per l'innovazione.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©