Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

BARCA CON 120 IMMIGRATI ALLA DERIVA IN ACQUE LIBICHE


BARCA CON 120 IMMIGRATI ALLA DERIVA IN ACQUE LIBICHE
07/08/2008, 15:08

Una barca con 120 immigrati a bordo, tra cui 25 donne e 6 bambini, è alla deriva da 3 giorni senza acqua né carburante in acque distanti 60 miglia dalle coste libiche. Lo ha reso noto l’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati (Unhcr), che ha ricevuto 4 segnalazioni nel corso della mattinata: “A bordo la situazione è molto tesa, siamo preoccupati – ha detto il portavoce Laura Boldrini - la situazione potrebbe precipitare da un momento all’altro”. Sulla barca ci sono immigrati provenienti da Somalia, Etiopia e Sudan.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©