Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il 43enne barese era ubriaco.

Bari, aggredisce moglie e figlio di 3 anni: arrestato


Bari, aggredisce moglie e figlio di 3 anni: arrestato
27/09/2013, 10:54

BARI - Ubriaco, è tornato a casa e si è scagliato contro moglie e figlio di 3 anni, minacciandoli con un grosso coltello da cucina, ed è stato arrestato dai carabinieri. L'episodio a Bari, dove i carabinieri hanno arrestato un 43enne, già noto alle forze dell'ordine. Madre e figlia sono fuggiti nell'abitazione della madre di lei, consentendo di trovare un rifugio temporaneo alla violenza dell'uomo e di chiamare il 112. I sanitari hanno riportato per la donna una prognosi di 3 giorni mentre per il piccolo 7 per varie contusioni. L'aggressore, su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Bari, è stato portato in carcere e, a seguito dell'udienza di convalida, il giudice ne ha disposto gli arresti domicilari nel comune di Modugno, presso i familiari dell'uomo.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©