Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Blitz, impegnati 600 agenti della polizia

Bari, arrestati 92 affiliati a clan mafiosi


Bari, arrestati 92 affiliati a clan mafiosi
05/11/2010, 18:11

Grazie ad una operazione antimafia, a cui hanno preso parte 600 agenti della polizia, sono finiti in manette 92 presunti affiliati a clan mafiosi baresi. Arresti e perquisizioni sono in corso a Milano, Novara, Udine, Milazzo (Messina), Foggia e Cerignola (Foggia). Si tratta di affiliati a clan che fanno capo alle famiglie rivali Di Cosola e Stramaglia, da tempo in guerra per attività illecite in provincia e a Bari.
Durante l'operazione della polizia sono stati sequestrati circa 40 chili di droga e numerose armi come due fucili mitragliatori kalashnikov e pistole. E' stato notificato il provvedimento restrittivo oltre al boss Antonio Di Cosola, già agli arresti, anche ai due capiclan della famiglia Stramaglia, Giuseppe Barbetta e Michele Stramaglia, figlio del boss Michelangelo, che ha perso la vita in un agguato nel 2009. Numerosi episodi di sangue si sono verificati negli ultimi anni per il controllo dei traffici di droga nel territorio da parte dei due clan baresi, responsabili anche di estorsioni ai danni di imprenditori edili, titolari di frantoi oleari, episodi di spaccio di droga ed incendi.
Per l'omicidio del presunto affiliato Martino Salatino del clan Stramaglia, nell'agosto 2008, sono stati condannati a 30 anni di reclusione Giulio Martino e Antonio Foggetti.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©