Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bari: bruciata l'auto di Barbara Montereale


Bari: bruciata l'auto di Barbara Montereale
25/06/2009, 13:06

Questa mattina, verso le cinque, mani ignote hanno cosparso di benzina una Honda Jazz, nelle strade di Bari, e le hanno dato fuoco. Potrebbe essere un'azione come tante, se non fosse che la proprietaria dell'autovettura è Barbara Monterale, una delle ragazze che sono state interrogate dalla Guardia di Finanza e hanno riferito di quello che succedeva a Villa Certosa e a Palazzo Grazioli, dato che si tratta di una delle ragazze che venivano inviate, dietro pagamento, a queste feste.
Le forze dell'ordine stanno investigando e non si esclude alcuna ipotesi. Tuttavia è un episodio che dà da pensare, soprattutto se si abbina col fatto che un'altra delle testimoni ha chiesto di poter lasciare l'Italia, proprio per paura di rappresaglie. Ma rappresaglie di chi, se hanno parlato solo di Giampaolo Tarantini (imprenditore proprietario di Tecnohospital, la persona da cui è partita l'inchiesta) e del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©