Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bari: due arresti per malagestione della Sanità


Bari: due arresti per malagestione della Sanità
22/01/2011, 16:01

un primario di Ortopedia al Policlinico di Bari, ed un medico fisiatra e responsabile di centri di riabilitazione e laboratori di analisi convenzionati con il servizio sanitario regionale, saranno interrogati dal gp del tribunale di Bari.

Entrambi sono stati arrestati per la questione della malagestione della sanità in Puglia. La prova della loro colpevolezza sarebbe contenuta in due file ritrovati nel pc della fisiatra. Quei file conterrebbero proposte di incremento formulate da Tatò con riferimento alle attività eseguite o eseguibili dai centri da lei gestiti.

“Questi documenti” – scrive il gip  – “redatti dalla Tatò al fine di agevolare le strutture sanitarie riconducibili a lei e al primario e consegnarti a Gianpaolo Tarantini, dovevano costituire una sorta di promemoria per consentire a quest’ultimo di rappresentare adeguatamente alla Cosentino la questione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©