Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

“Assicurazione coprirà i danni”

Bari, opere d’arte scambiati per rifiuti e gettati nella discarica


Bari, opere d’arte scambiati per rifiuti e gettati nella discarica
19/02/2014, 20:49

Scambiare delle opere d’arte per rifiuti da gettare. Sembra assurdo eppure è quanto accaduto a Bari dove un’operaia stava facendo le pulizie nella sala Murat del Comune di Bari quando, notando le due opere d’arte del valore di circa 12mila euro, le ha consegnate alla nettezza urbana perché credeva fossero solo rifiuti.  "Ci dispiace, ma l'assicurazione coprirà i danni", ha dichiarato l'assessore al Marketing, Antonio Maria Vasile.

"E' evidente che l'addetta alle pulizie della sala non si è resa conto di aver buttato via due opere. Ma questo è tutto merito degli artisti che hanno saputo interpretare al meglio il senso stesso dell'arte contemporanea, cioè quello di interagire con l'ambiente circostante. Ad ogni modo l'assicurazione coprirà i danni procurati", ha spiegato.

"E' un episodio mai successo prima d'ora, dichiara Lorenzo Roca dell'impresa di pulizie "Chiarissima", eppure ci sono state mostre davvero importanti lì. La signora delle pulizie ha visto dei contenitori vuoti accatastati, ha visto passare gli operatori ecologici e li ha consegnati". “L'ho chiamata e sta male - prosegue Roca - ma noi siamo assicurati e la nostra società si rende disponibile sin da ora a risarcire il danno. Chiediamo scusa per l'accaduto".

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©