Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Bari: prestiti con interessi al 1000%, arrestato


Bari: prestiti con interessi al 1000%, arrestato
01/06/2009, 16:06

Antonio Livrieri, 45 anni, sorvegliato speciale a Corato, in provincia di Bari, è stato arrestato su ordine della Procura di Trani per la sua attività di strozzinaggio. Il tutto inizia nel 2006, quando un commerciante, anche lui di Corato, gli chiede un prestito per le difficoltà finanziarie. Così ritira a più riprese 50 mila euro, su cui poi però paga interessi pari a oltre il 1000% annui. Comunque il commerciante, sia pure con estrema fatica, riesce a pagare gli interessi.
Ma poco dopo si ripresentano le difficoltà economiche e il commerciante torna a chiedere soldi: 100 mila euro, con interessi di 5000 euro al mese. Dopo i primi due mesi, il commerciante non ce l'ha fatta a pagare e si è rivolto ai Carabinieri. I quali hanno indagato un po' sulla situazione ed oggi hanno arrestato il Livrieri, che dovrà rispondere di usura, minacce, ricettazione (si era preso un PC e un condizionatore a parziale pagamento degli interessi) e violazione degli obblighi della sorveglianza speciale.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©