Cronaca / Nera

Commenta Stampa

L'uomo era in cura da molto tempo

Bari: psichiatra uccisa a coltellate da un paziente


Bari: psichiatra uccisa a coltellate da un paziente
04/09/2013, 11:25

BARI - Paola Labriola, psichiatra di 53 anni, è stata uccisa questa mattina con 28 coltellate alla schiena da uno dei suoi pazienti, nel Centro di Igiene Mentali di Bari, a via Tenente Casale, 19. 
Per ora sono disponibili solo informazioni frammentarie. Si sa che la Labriola aveva iniziato la seduta con un paziente quando, per motivi ancora da chiarire, l'uomo l'ha aggredita, colpendola ripetutamente alla schiena con un coltello da cucina lungo 12 centimetri. Fatto che lascia immaginare la premeditazione, dato che probabilmente l'assassino lo aveva con sè quando è entrato dalla dottoressa. 
E' stato immediatamente dato l'allarme e sul posto è arrivato il marito e il 118. Ma ormai era tardi per la donna, le ferite erano troppo numerose.
La Polizia ha fermato l'assassino e l'ha portato in Questura, in attesa che il Giudice confermi lo stato di fermo.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©