Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Barra, droga, armi e munizioni in casa: arrestata 24enne


Barra, droga, armi e munizioni in casa: arrestata 24enne
28/06/2012, 14:06

A Barra i carabinieri del nucleo investigativo di castello di cisterna hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacente, detenzione illecita di armi e munizioni una donna di 24 anni, residente a napoli in via Marghieri (convivente di un uomo di 55 anni, ritenuto elemento apicale del clan Cuccaro-Aprea operante a San Giovanni a Teduccio, Barra e Ponticelli), già nota alle forze dell’ordine. Dopo indagini i militari dell’arma hanno perquisito l’abitazione della donna, trovandola in possesso di 30 grammi di cocaina che aveva abilmente nascosto nel doppiofondo di un mobile. Con successiva perquisizione al garage di pertinenza dell’abitazione, i militari dell’arma dei carabinieri hanno rinvenuto armi giocattolo, modificate e rese offensive, in particolare due pistole calibro 7,65 , una pistola calibro 9x21, con matricola abrasa, tre pistole, rispettivamente calibro 44 e due calibro 22, 12 cartucce calibro 22, un tamburo per pistola e 4 caricatori per pistola. Tutto il materiale è stato sequestrato. L’arrestata è stata tradotta nel carcere di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©