Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il Papa ha ricordato all'udienza generale Santa Brigida

Benedetto XVI: "Vivere il matrimonio secondo il Vangelo"


Benedetto XVI: 'Vivere il matrimonio secondo il Vangelo'
27/10/2010, 12:10

ROMA - “Insieme, gli sposi cristiani possono percorrere un cammino di santità sostenuti dalla grazia del sacramento del matrimonio”. Con queste parole Benedetto XVI ha ricordato all'udienza generale Santa Brigida di Svezia, testimone di "un'autentica spiritualità coniugale".
Co-patrona d'Europa, è vissuta nel 1300 ed è stata sposata per 28 anni con Ulf. Ha dato alla luce otto figli, di cui una è santa. " La donna con la sua sensibilità religiosa, con la delicatezza e la dolcezza riesce a far percorrere al marito un cammino di fede. Il mio pensiero è rivolto alle donne che come Santa Brigida giorno dopo giorno illuminano le loro famiglie con la loro testimonianaza di vita cristiana", ha affermato Benedetto XVI. Ha augurato inoltre agli sposi cristiani di tutto il mondo di mostrare "la bellezza del matrimonio vissuto secondo i valori del Vangelo: l’amore, la tenerezza, l’aiuto reciproco, la fecondità nella generazione e nell’educazione dei figli, l’apertura e la solidarietà verso il mondo, la partecipazione alla vita della Chiesa”.
Dopo la morte del marito Santa Brigida si ritirò in un monastero cistercense per approfondire l'unione con il Signore. "Anche le vedove cristiane possono trovare in questa santa un modello da seguire", ha aggiunto il Papa.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©