Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Benevento, ladri messi in fuga nella Calle del Fortore


Benevento, ladri messi in fuga nella Calle del Fortore
01/10/2011, 11:10

I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di San Bartolomeo in Galdo, Aliquota Radiomobile, coadiuvati dai militari della Stazione di San Marco dei Cavoti, nel corso di un predisposto servizio di controllo del territorio, finalizzato ad infrenare la recrudescenza del fenomeno dei reati predatori, verso le ore 04,00 circa dell’appena decorsa nottata, nei pressi del comune di San Marco dei Cavoti, località Turone hanno intercettato una autovettura BMW, proveniente dalla Valfortore, la quale, alla vista dei militari operanti che intimavano loro l’alt, fermavano immediatamente il veicolo a distanza, dandosi a repentina fuga a piedi per le campagne e zone boschive circostanti, subito inseguiti dai militari.
Le ricerche proseguivano per tutta la notte e proseguono tuttora, con l’ausilio di numerose pattuglie di Carabinieri dipendenti dalla Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, fatte convergere sul posto, nonché allertando i Comandi Stazione viciniori, tuttavia ancora senza esito.
I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che l’autovettura BMW era stata appena oggetto di furto pochi minuti prima in Foiano di Val Fortore (BN), ai danni di un imprenditore di 47 anni, colà residente, che, non essendosi ancora accorto del furto dell’auto, ancora non lo aveva denunciato.
L’operazione è frutto della intensificazione dei servizi notturni di controllo del territorio della Valfortore per la repressione di reati di natura predatoria.
Già nel mese di aprile 2011 in Circello (BN) i militari dipendenti della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo sono stati protagonisti di analoga vicenda riuscendo a recuperare un altro veicolo rubato pochi minuti prima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©