Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Benevento: Tenta suicidio ma si salva, carro funebre torna indietro


Benevento: Tenta suicidio ma si salva, carro funebre torna indietro
07/11/2009, 13:11


S. ANGELO A CUPOLO -
Una donna di 45 anni è rimasta ferita dopo aver tentato il suicidio lanciandosi da un ponte sul fiume Calore alto più di 20 metri. La donna, di S. Angelo a Cupolo (Benevento) è stata salvata dal limo accumulato sulla sponda del fiume e dalla folta vegetazione di arbusti, che ne hanno attutito la caduta. L' aspirante suicida è stata recuperata dai vigili del fuoco e trasportata in ospedale con un' ambulanza del 118, ma non è in pericolo di vita. Con straordinaria celerità mentre erano in corso le operazioni di recupero, è giunto sul posto un carro funebre, allertato non si sa da chi. Il carro funebre è stato fatto allontanare dalla polizia municipale, quando si è accertato che la donna, trasferita a bordo dell' ambulanza era ancora viva.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©