Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"I giganti di Mont'e Prama debbano restare in Sardegna"

Beni culturali: Bondi, i giganti di Mont'e Prama non si toccano


Beni culturali: Bondi, i giganti di Mont'e Prama non si toccano
08/08/2010, 12:08

"I giganti di Mont'e Prama non si toccano". Lo afferma a chiare lettere il ministro per i Beni Culturali Sandro Bondi che in una nota afferma: "In riferimento all'appello del Sindaco di Cabras e dell'On Pili, reputo anch'io che i giganti di Mont'e Prama debbano restare in Sardegna in quel museo a cielo aperto per essere visti e apprezzati dai sardi, divenendo un punto di riferimento per il turismo italiano e internazionale. Ogni eventuale esposizione fuori dal loro contesto dovra' essere autorizzata e decisa dalle autorita' locali".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©