Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Dovrà pagare una multa di 200 mila euro

Benzina ad un euro, Fiat condannata per pubblicità ingannevole


Benzina ad un euro, Fiat condannata per pubblicità ingannevole
10/12/2012, 17:06

ROMA - Nuova grana per la Fiat, condannata a pagare una pesante multa per "pubblicità ingannevole". Al centro della vicenda, la pubblicità in cui la Fiat garantiva che, acquistando una vettura Fiat, la benzina si pagava solo un euro al litro. In realtà, al momento dell'acquisto si aveva una tessera magnetica, grazie alla quale il gestore della pompa di benzina che riceveva il pagamento poteva accrediotare alla Fiat la parte del prezzo eccedente 1 euro e solo per un numero limitato di litri. Ma questo dettaglio non veniva spiegato in maniera chiara nella reclame, che invece faceva capire che si trattava di un abbassamento del prezzo definitivo. 
Per questo la Fiat è stata sanzionata: dovrà pagare 200 mila euro di sanzione, da pagare entro 30 giorni.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©