Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’sms all’amica: “Ti amo. Addio”

Bergamo: è giallo sulla scomparsa di un 20enne


Bergamo: è giallo sulla scomparsa di un 20enne
21/02/2011, 17:02

Dopo il caso, ancora irrisolto, della giovane Yara Gambirasio, nella provincia di Bergamo è di nuovo allarme per una persona scomparsa: si tratta di Daniel Busetti, muratore 20enne di Martinengo, che non si trova da sabato sera quando si è misteriosamente allontanato dal luogo di un incidente nel quale era rimasto coinvolto con alcuni amici, senza riportare ferite, a pochi chilometri da casa. Alle 21:46 di sabato, circa un quarto d’ora dopo l’incidente, Daniel Busetti ha inviato un sms ad un’amica di Martinengo, di 15 anni: “Ho fatto un incidente mega-galattico. Ti amo. Addio”, aveva scritto. Da quel momento di lui non si è più trovata traccia. Al momento dell’incidente il ragazzo era alla guida della sua auto in compagnia di un amico, sull’ex strada statale Soncinese. Si è scontrato con un’altra auto, con tre persone a bordo. Nessuno ha riportato gravi ferite. Anzi, il muratore di vent’anni è uscito da solo dall’abitacolo e ha poi aiutato il suo amico a lasciare la vettura. Altri amici hanno raggiunto il luogo dell’incidente e hanno notato che era molto scosso. Poi, nel trambusto e in mezzo alle code di auto dovute allo scontro, Daniel è sparito, forse allontanandosi a piedi nei campi. Lo stanno cercando i carabinieri della compagnia di Bergamo, i vigili del fuoco e la protezione civile: al momento sono state sospese le ricerche in provincia di Bergamo. È probabile che il giovane abbia raggiunto il Piemonte e ora le forze dell’ordine lo stanno cercando in provincia di Torino. Nel frattempo il padre di Daniel, Pasquale Busetti, ha lanciato un appello al figlio: “Stai tranquillo e torna a casa - ha detto - ti aspettiamo tutti a braccia aperte”.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©