Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Entrambi versano in gravi condizioni.

Bergamo, accoltella l'ex moglie e tenta suicidio


Bergamo, accoltella l'ex moglie e tenta suicidio
09/09/2013, 20:14

BERGAMO - Un episodio di cronaca scuote la provincia di Bergamo. Una donna di 40 anni, infattim è stata accoltellata in casa ed è ora in gravi condizioni. I fatti sono avvenuti a Villa D'Almè, in provincia di Bergamo. La donna è ricoverata all'ospedale Papa Giovanni XXIII. Autore dell'aggressione l'ex marito, 47 anni, che ha poi tentato di togliersi la vita lanciandosi da un viadotto. Anche l'uomo versa in condizioni considerate critiche. Il 47enne aveva un appuntamento con la ex moglie, ma l'ha accoltellata a seguito di una violenta discussione. L'episodio è avvenuto nella casa dove vive la donna, e l'ex marito, sconvolto, ha poi raggiunto un viadotto in via Fonderia e si è lanciato al suolo, restando a sua volta gravemente ferito.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©