Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Originario Chernobyl e ospitato da famiglia italiana

Bergamo, bimbo di otto anni cade in piscina e muore


Bergamo, bimbo di otto anni cade in piscina e muore
28/09/2011, 18:09

BERGAMO – Non ce l’ha fatta Igor, il bimbo bielorusso di otto anni caduto martedì sera in una piscina semivuota mentre andava in bicicletta. Il suo cuore non ha retto. I medici dell’ospedale di Bergamo, dove è stato trasportato d’urgenza, sono stati sin da subito molto chiari: troppi i traumi riportati dal piccolo.
Al momento della tragedia, Igor si trovava a Cividate al Piano. Era ospite, da alcune settimane, di una famiglia italiana che tramite un'associazione che si occupa dei bambini vittime del disastro di Chernobyl, si era messa a disposizione per dare supporto. Tra una settimana sarebbe rientrato, assieme ad altri bambini,  in Bielorussia dove viveva con la famiglia.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©

Correlati