Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E' il fratello 25enne dell'indiano ucciso.

Bergamo, dottoressa uccisa: fermato indiano.


Bergamo, dottoressa uccisa: fermato indiano.
10/09/2013, 11:26

BERGAMO - Un uomo è stato fermato nella notte per l'uccisione di Kamur Baldev, accoltellato domenica sera a Chiudino, in provincia di Bergamo, e della dottoressa Eleonora Cantamessa che si era fermata per soccorrerlo: si tratta del fratello 25enne dell'indiano ucciso. L'episodio ha scosso l'intera comunità locale, e si attende di conoscere il nome dell'autore del reato. Il giovane è accusato di omicidio volontario, ma solo della dottoressa. Per quanto riguarda Kamur Baldev, sarà infatti l'autopsia a stabilire se sia morto nella rissa o nell'investimento. L'uomo si trova adesso in carcere a Bergamo, in attesa dell'interrogatorio di convalida. Altre sette persone, anch'esse di nazionalità indiana, sono indagate. Sono infatti in corso accertamenti per capire quale reato sia da attribuire a ciascuno di loro, se il concorso nell'omicidio o nella rissa.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©