Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

La pena è stata ridotta per il rito abbreviato scelto

Bergamo: insegnante condannato a 10 anni per abusi sugli alunni


Bergamo: insegnante condannato a 10 anni per abusi sugli alunni
28/05/2013, 11:20

PALOSCO (BERGAMO) - Un insegnante di una scuola elementare di Palosco, in provincia di Bergamo, è stato condannato a 10 anni di reclusione, con l'accusa di aver abusato di 9 bambini, di età compresa tra i 9 e i 13 anni. Il processo si è svolto col rito abbreviato (cioè il processo avviene solo sulla base degli atti raccolti durante le indagini, senza sentire altri testimoni; in questa maniera, in caso di condanna, l'imputato ha diritto ad una riduzione di un terzo della propria condanna), e l'imputato ha prodotto una memoria, asserendo di essere colpevole solo degli abusi su due ragazzini, ma ha negato ogni altro addebito. Una versione che non ha convinto però il giudice che l'ha condannato a 15 anni per violenza sessuale pluriaggravata, ridotto a 10 anni per la scelta del rito. 
L'insegnante venne beccato in flagrante da una telecamera appostata nel sotterraneo dove portava i bambini, dopo una segnalazione. Nelle immagini si vede inequivocabilmente il motivo per cui portava i bambini nel sotterraneo. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©