Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tre operai minacciano di trasformarsi in torce umane

Bergamo: si cospargono di benzina, vogliono gli stipendi


Bergamo: si cospargono di benzina, vogliono gli stipendi
22/03/2010, 12:03

BERGAMO - Situazione di forte tensione in una impresa edile di Stezzano, in provincia di Bergamo. La società, che sta lavorando in un cantiere di via Santuario, non paga gli stipendi da un pezzo ai suoi dipendenti, che stanno manifestando, per questo fatto. Ma questa mattina tre operai hanno deciso di forzare la situazione, cospargendosi di benzina e minacciando di darsi fuoco. Uno dei tre è addirittura salito su una gru che è in funzione al cantiere.
Sul posto sono arrivati immediatamente uomini del 118 e una pattuglia dei Carabinieri, che stanno trattando con gli operai per farli desistere da gesti estremi.
Purtroppo non è facile, se consideriamo che stiamo parlando di una situazione dove la disperazione la fa da padrone, a causa della crisi economica esistente; disperazione aumentata dal fatto che il governo sembra non interessarsi minimamente della situazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©