Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E' stato lasciato anche uno striscione di protesta

Bergamo: sterco scaricato davanti a casa della Gelmini


Bergamo: sterco scaricato davanti a casa della Gelmini
07/12/2010, 11:12

BERGAMO - La protesta contro il Ministro della Pubblica Istruzione Maria Stella Gelmini si sposta dalle università all'abitazione del Ministro stesso. Infatti nella notte tra lunedì e martedì, ignoti hanno scaricato dello sterco davanti alla sua abitazione a Bergamo, lasciando uno striscione su cui è scritto: "La città di Bergamo ospita nella sua roccaforte alta il ministro più amato da tutti gli studenti d'Italia. Abbiamo violato questa roccaforte e scaricato davanti a casa Gelmini la 'naturale' reazione alla sua riforma". UN comunicato nel quale era scritta la stessa frase è stata poi mandata a tutte le agenzie di stampa.
Non è la prima volta che ci sono contestazioni di questo genere, di cui ne hanno fatto le spese sedi del Pdl e persino la residenza di Berlusconi ad Arcore. Ma sono sempre innocue e di grande effetto, come devono essere tutte le contestazioni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©