Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si chiama Daniel Busatti, scomparso da 10 giorni

Bergamo: trovato il corpo del ragazzo fuggito dopo un incidente

Era convinto di aver fatto una strage

Bergamo: trovato il corpo del ragazzo fuggito dopo un incidente
01/03/2011, 16:03

MARTINENGO (BERGAMO) - Daniel Busatti era sparito il 19 febbraio, dopo aver aver investito, ad un incrocio di Martinengo, in provincia di Bergamo, un'altra autovettura con dentro tre donne. Aveva aiutato l'amico che viaggiava con lui ad uscire dall'auto, poi spaventato, si era allontanato. L'ultima sua traccia era un SMS alla fidanzata: "Ho fatto un incidente megagalattico. Ti amo. Addio". In realtà era un incidente come tanti, qualche contusione e basta. Ma cinque giorni dopo le sue scarpe erano state trovate sull'orlo di un burrone in Piemonte; il che aveva preoccupato tutti. Ed oggi le peggiori aspettative si sono avverate: il suo corpo è stato trovato, ma in Piemonte. Era nel torrente Chiusella, a Baldissero Canavese, in provincia di Torino. A segnalarlo, un pescatore. Immediatamente sono arrivati i vigili del fuoco che l'hanno recuperato, ma hanno potuto constatare solo che il ragazzo era morto da diversi giorni.
A nulla sono serviti anche i manifesti, affissi un po' ovunque tra Lombardia e Piemonte, in cui si chiedeva al ragazzo di tornare, perchè nessuno si era fatto male e la macchina sfasciata non era un problema. Resta da capire come questo ragazzo potesse avere una mente così debole da cedere per un episodio di poca rilevanza

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©