Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Una alla Pascale, ed una alla Verdirosi, dopo la Sanjust

Berlusconi compra casa alle "sue" ex vallette


Berlusconi compra casa alle 'sue' ex vallette
09/09/2010, 11:09

ROMA - Non perde l'abitudine di comprare case alle giovani ragazze che candida, il Presidente del Consiglio SIlvio Berlusconi. Come riporta oggi il Fatto Quotidiano, Francesca Pascale - ex valletta di Telecafone (un programma comico di Oscar Di Maio, che viene tarsmesso su un canale locale di Napoli) ed attuale consigliere Provinciale del Pdl a Napoli - è una delle beneficiarie della generosità del premier. Che le ha comprato una casa da 470 mila euro situaua a Roma, in zona Trionfale (una zona panoramica della capitale), in via Cortina d'Ampezzo. La casa non è grande: una stanza, servizi, terrazzo, box. Ma il complesso è signorile, con impianto di videosorveglianza, portiere e guardia giurata; inoltre è in mezzo al verde e c'è anche una piscina attrezzata per i condomini. Senza contare che si ha la visuale su un bel tratto della capitale. La proprietà dell'appartamento è della Dolcedrago Immobiliare (il 99% è di Berlusconi, il resto diviso tra Marina e Piersilvio) per il 40%, mentre il restante 60% è di proprietà della Prima e della Ottava Holding, due delle ventidue holding ominime di proprietà del premier. Interpellata al citofono dal giornalista del Fatto, la sorella della Pascale ha detto che Francesca non era presente e che comunque pagava l'affitto, ma ha negato che l'appartamento fosse del premier.
Un altro appartamento a Roma ha la stessa composizione proprietaria: è sulla via Cassia e sul citofono relativo c'è il nome di Adriana Verdirosi. Nome meno conosciuto, forse, ma anche lei era una delle ragazze che ha avuto esperienze televisive come valletta (era a Tetris, su La7, con Luca Telese), e che Berlusconi chiamò a partecipare ad un corso di "formazione politica" nella primavera del 2009. Il suo nome era anche tra quelli messi nelle liste elettorali delle europee, ma poi fu cancellato quando scoppiò la grana Noemi e ci fu la lettera aperta di Veronica Lario che eliminò dalle liste del Pdl alle europee tutte le veline esclusa Barbara Matera. L'appartamento sarebbe costato 380 mila euro ed affaccia su un parco. Non è nuovissimo, ma è stato appena ristrutturato.
Non è la prima volta che il premier compra un appartamento a qualche avvenente ragazza. L'aveva già fatto in precedenza, per esempio, con l'ex annunciatrice Rai Virginia Sanjust, a cui acquistò l'appartamento in cui viveva con l'allora compagno Federico Armati e con cui successivamente litigò. SI vede che le belle ragazze sanno come convincerlo ad aprire il portafogli.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©