Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bernalda (MT), Dopo le dimissioni del Prof. Pietro Tamburrano, al primo posto la partecipazione e la trasparenza


Bernalda (MT), Dopo le dimissioni del Prof. Pietro Tamburrano, al primo posto la partecipazione e la trasparenza
17/01/2011, 15:01


Bernalda (MT), 17 gennaio 2011 - L’assemblea ordinaria dei soci del Comitato Cittadiniattivi di Bernalda e Metaponto, riunitasi domenica 16 gennaio 2011 per ratificare le dimissioni del prof. Pietro Tamburrano da Presidente nonché da socio dello stesso Comitato, ha adottato un sistema di massima partecipazione e trasparenza per il proprio Ufficio di Presidenza.
Il meccanismo di innovazione, rotativo, prevede “l’assunzione della carica presidenziale mensile”, ad opera di ogni componente del direttivo dell’associazione, che notoriamente è composto esclusivamente da “Commissari di Vigilanza per la Democrazia Partecipativa” di Bernalda e Metaponto, astensionisti certificati.
La prima reggenza viene assunta dal socio sig. Domenico Eletto.
Questo primo mandato scadrà il 28 febbraio prossimo, mentre le reggenze successive avranno, regolarmente, automatica cadenza mensile.
L’adozione del sistema, da diverso tempo allo studio del Direttivo del Comitato e forse mai applicato prima in un ambito dirigenziale, riteniamo possa servire a garantire ulteriormente i rapporti di democraticità, partecipazione e trasparenza dell’intero organo dirigente.
All’ex socio Prof. Pietro Tamburrano va la più sincera gratitudine da parte di tutto il Comitato Cittadiniattivi di Bernalda e Metaponto. 

Per il Comitato Cittadiniattivi
di Bernalda e Metaponto,
il Presidente
Domenico Eletto

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©