Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Quadro clinico stabile, non è più sedato

Bersani: "Ancora 5 giorni in sala rianimazione"


Bersani: 'Ancora 5 giorni in sala rianimazione'
07/01/2014, 18:30

PARMA - Seconda notte in ospedale per l'ex segretario del Pd Pier Luigi Bersani; ed è stata anche questa una notte tranquilla. I medici sono ottimisti, quanto lo si può essere in un caso come questo di emorragia cerebrale. E' stato deciso di farlo restare ancora per 5 giorni in sala rianimazione, in modo da monitorarlo costantemente; poi, in base alle sue condizioni fisiche si deciderà cosa fare. 
Ma per ora va tutto bene, tanto che è stato deciso di non tenerlo più sedato e sono state autorizzate le visite, anche se per pochi minuti al giorno, dei familiari. Particolare curioso: Bersani aveva chiesto che gli fosse registrata la partita di calcio Juventus-Roma; e oggi si è assicurato che fosse stata registrata, per paura di non poterla vedere. 
Nel frattempo continuano ad arrivare messaggi di auguri e di solidarietà da parte di esponenti del mondo politico. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati