Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo si era spezzato il braccio

Bimba fa cadere passante; i genitori dovranno pagare 80 mila euro


Bimba fa cadere passante; i genitori dovranno pagare 80 mila euro
06/04/2012, 16:04

MILANO - Un incidente come tanti: una bambina di 10 anni che corre sui pattini; ad un certo punto perde l'equilibrio e, cercando di non cadere, si appoggia dove capita. Nel caso in questione, si appoggia ad un passante, Nicola Rossi, facendolo cadere. L'uomo si è rotto il braccio all'altezza dell'omero, a causa di questa caduta. E per questo ha trascinato in Tribunale i genitori della bambina,chiedendo un risarcimento danni. Che il Tribunale di Milano - competente, dato che la vicenda si svolge a Milano - ha quantificato in 71900 euro, più 8500 euro di interessi dato il tempo trascorso. Un salasso di 80.400 euro, non una cosa da poco.
Non oso immaginare quali rimproveri ed improperi si siano riversati sul capo della bambina (oggi non più tale, dato che sono passati alcuni anni da quell'episodio), ma di certo non se l'è cavata.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©