Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Parapiglia con le forze dell'ordine

Bimba sottratta a madre su ordine procura, tensione a Ischia


Bimba sottratta a madre su ordine procura, tensione a Ischia
28/12/2010, 12:12


ISCHIA (Na) - Momenti di tensione con colluttazione a Forio d'Ischia tra i parenti di una bambina e la polizia che questa mattina ha dovuto eseguire l'ordine della Procura della Repubblica di Napoli, di sottrazione della piccola di 5 anni alla madre, con contestuale affidamento al padre. Gli agenti della Polizia Municipale di Napoli, coadiuvati da una volante della Polizia, si sono recati a Forio presso il luogo di residenza della piccola che sin dalla nascita ha vissuto con la mamma, ed hanno dato esecuzione all'ordine della Procura. La mamma della piccola, insieme ai parenti, affermando che il papà della piccola non si è mai interessato della bambina, si è opposta con la forza e ne è nato un parapiglia con le forze dell'ordine. La Polizia ha quindi chiamato i rinforzi e solo a questo punto gli agenti hanno preso il sopravvento; tutti i protagonisti della vicenda sono stati portati in commissariato. In questo momento fuori al commissariato di Ischia si trovano una ventina di parenti della donna che vogliono impedire che la piccola sia affidata al padre. Due agenti della volante si sono recati in ospedale per essere refertati in seguito all'avvenuta colluttazione con i parenti della mamma.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©