Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

L'incidente a Pianello di Cagli; prognosi di 20 giorni

Bimbo finisce col braccio nell'impastatrice, è grave


Bimbo finisce col braccio nell'impastatrice, è grave
20/08/2009, 19:08

E’ in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, il bimbo di sei anni rimasto gravemente ferito dopo essere finito con il braccio sinistro in una impastatrice in un panificio di Pianello di Cagli (Pesaro Urbino). Il ragazzino, nipote della titolare, stava giocando nei pressi del macchinario quando si è verificato l’incidente. Soccorso dall’eliambulanza, è stato trasportato all’ospedale Torrette di Ancora. Dopo la visita, i sanitari hanno potuto tranquillizzare i familiari: il bambino non è in pericolo di vita e le sue condizioni sono meno gravi di quanto si era inizialmente ipotizzato; dopo aver riscontrato lo schiacciamento dell’arto è stata stilata una prognosi di venti giorni. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©