Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il piccolo deceduto il 2 aprile dello scorso anno

Bimbo morto a Messina, pm chiede processo per 4 medici


Bimbo morto a Messina, pm chiede processo per 4 medici
18/09/2013, 19:56

MESSINA – Omicidio colposo. È questa la richiesta che il sostituto procuratore Alessia Giorgianni ha presentato al Gip per processare i sanitari dell’ospedale Paparardo  nell'ambito dell'inchiesta sulla morte di Salvatore Rizzo, un bambino di 10 anni morto il 2 aprile dell'anno scorso. Nei mesi scorsi il Pm aveva chiesto l'archiviazione per cinque medici del Policlinico inizialmente indagati.
Il piccolo salvatore  si era presentato all’ospedale di Messina in preda a crisi di vomito ma dopo la visita fu subito dimesso. In seguito, il piccolo continuava ad accusare fastidi ed i suoi genitori lo portarono di nuovo in ospedale dove trascorse due giorni senza miglioramenti. Così il piccolo  venne trasportato al Policlinico dove giunse in condizioni disperate e morì poco dopo il ricovero. In un primo momento si era ipotizzata come causa del decesso un grave scompenso multiorgano, ma i risultati dell’autopsia indicavano una sospetta perforazione del duodeno. Così, la Procura di Messina ha chiesto il rinvio a giudizio per quattro medici. 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©