Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

BIMBO MUORE IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA IN PROVINCIA DI AGRIGENTO


BIMBO MUORE IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA IN PROVINCIA DI AGRIGENTO
16/09/2008, 15:09

E’ svenuto e cadendo a terra ha battuto violentemente il capo: è morto così Giuseppe Spagnuolo, un bimbo di 10 anni di Naro, in provincia di Agrigento, mentre assisteva stamani alla cerimonia di apertura dell’anno scolastico nell'istituto “Sant'Agostino” che frequentava. Trasportato in ambulanza, il bimbo non ce l’ha fatta a raggiungere l’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì. Sulla vicenda la procura ha aperto un’inchiesta. Il padre del bambino, Vincenzo Spagnuolo, è titolare di una tabaccheria situata nella piazza principale del paese, mentre la madre è casalinga. I carabinieri stanno interrogando i testimoni della disgrazia, alla ricerca di ulteriori dettagli, mentre si sta cercando di rintracciare la preside dell’istituto, Rossana Virgilio, che al momento è fuori sede.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©