Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bimbo nasce in sala operatoria di Cardiochirurgia


Bimbo nasce in sala operatoria di Cardiochirurgia
20/03/2015, 18:04

TORINO-  Per la prima volta è nato un bimbo in sala operatoria di Cardiochirurgia dell’ospedale Molinette della Città della Salute di Torino. Ieri, alle ore 9.42, è nato M., per parto cesareo a 31 settimane di gravidanza. Questo fatto rappresenta un evento assolutamente eccezionale ed è stato il risultato di una scelta da parte di diverse équipe multidisciplinari che operano e collaborano presso la Città della Salute e della Scienza.

Ostetrici, neonatologi, cardiochirurghi, cardiologi, internisti e anestesisti si sono confrontati fin dall’inizio con una situazione difficile. La mamma di 30 anni di Torino, affetta da una grave cardiopatia congenita fin dai primi mesi di vita, ha affrontato la difficoltà di una gravidanza che poteva essere molto rischiosa per se stessa e per il feto, ed è stata seguita e monitorizzata fin dall’inizio dall’équipe ostetrico-ginecologica dell’ospedale Sant’Anna della prof.ssa Tullia Todros, che si occupa delle patologie della gravidanza.

Attualmente le condizioni generali e respiratorie del neonato sono in progressivo miglioramento. La mamma è tuttora degente in cardiorianimazione sveglia e cosciente, dove è seguita, per il delicato periodo del postparto, dai cardiorianimatori delle Molinette e dagli ostetrici del Sant’Anna. In giornata verrà trasferita in reparto.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©