Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Sequestrati migliaia di file

Blitz antipedofilia: 1 arresto e 13 indagati


Blitz antipedofilia: 1 arresto e 13 indagati
15/05/2018, 12:44

PALERMO - Una indagine contro la pedofilia, partita dalla Polizia Postale di Palermo, ha portato all'arresto di una persona e ad iscrivere 13 persone nel registro degli indagati. La persona arrestata è un 46enne di Pescara, nel cui computer sono state trovate immagini di stupri ai danni di minorenni, alle volte addirittura di bambini. Ma le perquisizioni in varie città italiane (Pescara, Roma, Milano, Torino, Bari, Genova, Venezia e Cagliari) hanno portato alla scoperta di migliaia di fotografie e video di tipo pedopornografico. 

L'indagine è nata in collaborazione con la gendarmeria canadese, ed è durata circa un anno. Sono state seguite le tracce sia via Internet che dal vivo delle persone indagate, fino ad individuare queste 14 persone. Che ora dovranno rispondere del reato di diffusione di immagini pedopornografiche. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©