Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Blitz dei vigili a Roma contro parcheggiatori abusivi , il punto di Calgani


Blitz dei vigili a Roma contro  parcheggiatori abusivi , il punto di Calgani
12/09/2009, 11:09


"A Roma il ruolo del parcheggiatore abusivo è diventato un vero e proprio lavoro che non necessita di colloquio per l'assunzione. Ritengo fondamentale debellare questo fenomeno dalla capitale". Queste le parole del responsabile per Roma dell'Italia dei Diritti Alessandro Calgani circa l'ennesima operazione dei vigili urbani capitolini contro i posteggiatori irregolari che, apparentemente con «le buone», accumulano esentasse svariate decine di euro al giorno per il servizio coatto offerto agli sventurati automobilisti. Ad aggravare la serie di irregolarità, come evinto dalle recenti cronache, si aggiungono gli illeciti riscontrati negli spazi per le vetture degli ospedali San Filippo Neri, Sant'Eugenio e Bambino Gesù. "E' doveroso monitorare una lista dei luoghi clou della riscossione abusiva e cadenzarvi sopralluoghi nel medio periodo - aggiunge l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - per assottigliare di netto il reiterarsi del malaffare, garantire un servizio efficace al cittadino e, ovviamente, evitare un'ulteriore componente di evasione fiscale. Quando apprendo dai giornali di queste operazioni di controllo, organizzate senza che vi siano a monte logiche strategiche e temporali, - conclude Calgani - mi risulta impossibile non declassarle a mere azioni di routine facilmente aggirabili"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©