Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

"Strutture non adeguate alla professionalità del personale"

Blitz di Rivellini al distretto 33 dell'Asl Na1

Irreperibili la responsabile ed il facente funzione

.

Blitz di Rivellini al distretto 33 dell'Asl Na1
07/02/2011, 14:02

NAPOLI - Visita a sorpresa stamani dell’On. Enzo Rivellini, europarlamentare, presso il distretto 33 dell’Asl Na 1. La struttura sanitaria che si trova in piazza Nazionale è centrale per i pazienti napoletani ed è chiamata a svolgere una serie di servizi essenziali tra i quali lo screening senologico gratuito alle donne oltre i 50 anni.
Rivellini stamani si è presentato presso gli uffici dove ha trovato il personale medico al lavoro ma purtroppo non ha potuto incontrare la responsabile del servizio, la dottoressa Rosetta Papa. L’eurodeputato ha potuto altresì riscontrare la professionalità e l’abnegazione degli operatori impiegati sul posto, ma ha dovuto anche registrare questa apparentemente inspiegabile assenza della responsabile.
Inoltre al di là della capacità dei medici in servizio, l’esponente politico di Futuro e Libertà ha anche rilevato la fatiscenza di alcuni locali della struttura di piazza Nazionale. Ancora una volta, quindi, la sanità campana offre uno spaccato contradditorio che vede le strutture non all’altezza dei servizi richiesti e soprattutto delle indubbie capacità del personale medico che vi opera. Un elemento, questo, su cui riflettere vista la difficile fase che il settore attraversa per l’azione di risanamento che è in corso e che comporta, spesso, tagli indiscriminati che penalizzano servizi essenziali per pazienti e cittadini.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©