Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

L'operazione coordinata dalla Procura di Napoli

Blitz internazionale contro le Tv pirata: oscurata una delle più importanti


Blitz internazionale contro le Tv pirata: oscurata una delle più importanti
18/09/2019, 09:57

Nuova operazione internazionale contro le Tv pirata, quelle che permettono di vedere via Internet i programmi (soprattutto incontri sportivi, ma anche film in prima visione) trasmessi dalle Tv. L'operazione, coordinata dlala Procura di Napoli, ha interessato Olanda, Francia, Grecia, Germania e Bulgaria, oltre all'Italia. Alla fine 25 persone sono state fermate ed è stata chiusa una delle principali piattaforme, "Xtream Codes". Si calcola che a circa 700 mila persone sia stata impedita la visione dei programmi che volevano. Le persone indagate verranno accusate anche di associazione a delinquere transnazionale, visto che si trattava di un reato che travalica i confini del singolo Stato. 

Naturalmente resta aperto il discorso sulla pirateria, almeno quella riferita ai film. Perchè se da una parte è un danno economico per le piattaforme che li trasmettono, dall'altra spesso - è stato dimostrato da numerosi studi - è solo un metodo che gli utenti scelgono per visionare e valutare se acquistare o meno il film in questione. Diverso è il discorso per i programmi sportivi: lì c'è solo il danno economico. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©