Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

BLOCCATA NAVE ADIBITA AL TRASPORTO DEI CLANDESTINI


BLOCCATA NAVE ADIBITA AL TRASPORTO DEI CLANDESTINI
07/09/2008, 16:09

La Guardia di finanza ha intercettato al largo delle coste della Calabria una nave dalla quale ieri sera sono sbarcati 23 clandestini afgani, e l’ha seguita fino al suo approdo in Grecia, nel porto di Cefalonia. La “nave madre” è stata bloccata dagli agenti, che hanno arrestato i due greci che ne gestivano l’attività. I clandestini fermati saranno condotti nel porto di Brindisi in attesa di essere trasferiti in Grecia. L’ondata di sbarchi clandestini lungo le coste italiana sembra essere ormai diventata una piaga insanabile, nonostante l’impegno del governo e delle amministrazioni locali nel combatterla: sono in aumento anche gli immigrati che cercano di sfuggire all’identificazione e all’arresto, quando recidivi, ricorrendo al cruento escamotage di cancellarsi le impronte digitali attraverso l’abrasione dei polpastrelli.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©