Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Non mancano i soliti trasgressori

Blocco del traffico: in aumento le auto GPL


.

Blocco del traffico: in aumento le auto GPL
27/01/2010, 16:01

Napoli - Scattato questa mattina dalle 7.30 alle 11.30 il provvedimento di limitazione della circolazione veicolare. Traffico consentito ai veicoli euro 4, alimentati a GPL e metano, e al car-pooling, ossia per i veicoli euro 2 ed euro 3 con almeno tre persone a bordo. Il provvedimento, vuole i cittadini all’utilizzo del trasporto pubblico. Durante i recenti provvedimenti in materia di contrasto all'inquinamento si è percepita una positività dei dati riguardanti lo spostamento di consistenti quote di utenza automobilistica al trasporto pubblico. I recenti provvedimenti per il contrasto all'inquinamento, unitamente a considerazioni di ordine economico, hanno anche incoraggiato nei cittadini azioni per rendere le auto meno inquinanti si evidenzia il primato di Napoli nella trasformazione a metano e GPL delle vecchie autovetture. Non sono mancati anche oggi verbali per i soliti trasgressori.
Tutto il territorio cittadino è compreso nel provvedimento ad eccezione della Tangenziale e dei raccordi autostradali Napoli - Roma e Napoli -Salerno.
Il provvedimento è scaturito dalla considerazione che il limite massimo di 35 giorni di sforamenti consentiti per le polveri sottili è stato abbondantemente superato e che tale limite dall'inizio del prossimo anno è ridotto a solo 7 giorni. Si prospettano dunque limitazioni della circolazione di emergenza, il cui numero può essere ridotto con azioni programmate del tipo previsto dalla ordinanza, che consentono ai cittadini una migliore organizzazione della propria mobilità.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©