Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Allegata anche una lettera aperta ai cittadini

Bologna: Delbono patteggia e risarcisce i danni alla Regione


Bologna: Delbono patteggia e risarcisce i danni alla Regione
03/12/2010, 16:12

BOLOGNA - L'ex Sindaco di Bologna, Flavio Delbono, ha presentato al Tribunale, tramite i suoi legali, una proposta di patteggiamento per i reati che gli sono contestati. La richiesta, avalatta dalla Procura, è una condanna ad un anno, 7 mesi e 10 giorni per i reati di peculato, truffa aggravata, intralcio alla giustizia e induzione a rilasciare false dichiarazioni. Infatti, avrebbe usato soldi pubblici per i suoi viaggi con la segretaria-amante Cinzia Cracchi e poi, quando erano cominciate le indagini in tal senso, fece pressioni sulla Cracchi affinchè non parlasse. Nel patteggiamento si parte da una pena complessiva di 3 anni e mezzo gli vengono riconosciute due attenuanti: quella generica perchè si tratta di un incensurato e quella del risarcimento, dato che Dalbono ha deciso di risarcire la Regione di 20.900 euro che sono i soldi per cui è accusato più altri 40 mila di risarcimento per il danno di immagine.
Inoltre è stata allegata alla proposta di patteggiamento anche una lettera aperta alla città, nella quale l'ex sindaco chiede scusa, spiegando le ragioni delle sue dimissioni da sindaco e della sua scelta di patteggiare.
Il giudice deciderà il prossimo 13 gennaio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©