Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Il Frecciarossa proveniente da Roma l'ha investito

Bologna: giovane travolto e ucciso da treno in corsa


Bologna: giovane travolto e ucciso da treno in corsa
16/11/2010, 18:11

BOLOGNA - Potrebbe trattarsi di una terribile disgrazia, la tragedia consumatasi stamattina vicino alla stazione centrale di Bologna: un giovane stava attraversando i binari ma è stato travolto da un Frecciarossa in transito che non gli ha lasciato scampo. È successo tra il binario due e il tre all'uscita dalla stazione sotto gli occhi di decine di persone. Dalle prime ricostruzioni dei testimoni – stando a quanto finora accertato dalla Polizia ferroviaria del capoluogo emiliano - sembra che il giovane stesse attraversando correndo i binari e abbia cercato di superare il treno senza riuscirci. Il treno Frecciarossa 9602 per Milano era in uscita dalla stazione, e stava imboccando lo scambio ferroviario: dai primi accertamenti - spiega la Polfer - rispettava la velocità prescritta, gli agenti stanno comunque ascoltando il macchinista e hanno acquisito la scatola nera.
Il treno era partito da Roma alle 7 in direzione di Milano. Non era prevista la sosta a Bologna, dove stava semplicemente transitando. L'ultima vettura del treno si è fermata in prossimità degli ultimi 5 metri di marciapiede. È stato così possibile aprire la porta e tutti i passeggeri sono scesi e raggiunto altri treni. Nessun problema alla circolazione, nonostante il binario 3 sia stato fermo per permettere agli uomini della Scientifica di raccogliere i reperti utili ai fini delle indagini. Il giovane stava attraversando in un punto non consentito, non aveva con sè documenti o bagagli, gli agenti stanno cercando di identificarlo: al momento l'unica informazione riguarda l'età apparente, tra i 30 e i 35 anni. 

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©